16:48 | Raffineria di Roma, sindacati: riqualificare il sito

Riqualificare il sito dove sorge la raffineria di Roma, che sta per essere trasformata in deposito petrolifero, risolvendo l’impatto ambientale e dando una occupazione ai lavoratori a rischio. Dopo l’annuncio da parte di TotalErg di voler chiudere la raffineria di Roma, il sindacato comincia a valutare soluzioni alternative.

“L’idea sulla quale stiamo lavorando – spiega Giuseppe Mandato, segretario generale della Femca di Roma – si basa sulla riconversione e riqualificazione del sito industriale per lo smaltimento dei rifiuti del vicino deposito di Malagrotta. Insomma ci sono lavoratori tecnici specializzati, c’è accanto un termovalorizzatore fermo e c’è una discarica. Se abbiniamo il tutto potremo riqualificare il sito risolvendo l’impatto ambientale e daremo una occupazione a tutti quei lavoratori che dalla fine di settembre, con la chiusura della raffineria, sono a rischio”.

Potrebbero interessarti anche