09:55 | Benzina, in arrivo nuova guerra di sconti nel week end

In arrivo una nuova guerra di sconti sul prezzo dei carburanti nel week end all’ inseguimento di Eni. Continuano a scendere i prezzi alla pompa, dopo che ieri Eni ha suonato la carica.

Questa mattina le medie ponderate nazionali dei prezzi tra le diverse compagnie in modalità servito si attestano a 1,795 euro/litro per la benzina (-0,6 centesimi) e a 1,688 euro/litro per il gasolio (-0,6 centesimi). Forte calo per il Gpl Eni a 0,749 euro/litro (-4 centesimi), mentre è invariato il metano a 0,964 euro/kg.

Stando alla consueta rilevazione della Staffetta Quotidiana, questa mattina hanno messo mano ai listini Esso, Q8, Shell, Tamoil e TotalErg con ribassi sia sulla benzina che sul diesel compresi tra 1 e 2 centesimi.

Come nelle campagne sconto per il fine settimana, Esso e Q8 sembrano le più attrezzate a seguire Eni nella corsa al ribasso dei prezzi, riuscendo a tallonare il market leader da vicino.

Potrebbero interessarti anche