09:22 | Prostituzione: lottavano per controllo territorio. Quattro arresti

E’ inquadrata nel mondo della prostituzione e della supremazia per il controllo territoriale, l’operazione portata a termine a Roma dagli agenti del commissariato Viminale che si è conclusa con l’arresto di quattro persone e il sequestro di due pistole.

Due uomini di nazionalità albanese e due donne romene, di età compresa tra i 20 e i 36 anni, sono stati arrestati dalla polizia per detenzione abusiva di armi comuni da sparo e ricettazione.

Nella loro abitazione nei pressi di porta Maggiore, i poliziotti hanno sequestrato circa 11.000 euro in contanti, numerose confezioni di profilattici e una pistola con munizioni. Una seconda pistola, anch’essa completa di munizioni, avvolta in un paio di guanti, è stata sequestrata all’ interno di una vettura-magazzino parcheggiata nelle vicinanze dello stabile.

Potrebbero interessarti anche