12:28 | Ex re del porno Riccardo Schicchi in ospedale, ma fuori da coma

E’ ricoverato in ospedale l’ex re del porno italiano Riccardo Schicchi, il produttore che lanciò Cicciolina, Moana Pozzi ed Eva Henger.

Schicchi era finito in coma per complicanze dovute al diabete mellito di cui soffre da anni, ma, come riferiscono dall’ospedale San Pietro Fatebenefratelli di Roma, ora le sue condizioni sarebbero in miglioramento ed è stato trasferito dal reparto di rianimazione.

Schicchi, 60 anni, è assistito anche dalla stessa Eva Henger, sposata nel 1994, dalla quale si è poi separato (lei ora è moglie del produttore Massimiliano Caroletti) ma con cui e’ rimasto in ottimi rapporti. Massimo riserbo dall’ospedale sulla prognosi, anche se a preoccupare è il quadro clinico complessivo di Schicchi, che è da anni anche in dialisi.

Potrebbero interessarti anche