12:16 | Ostia, maxi rissa in pizzeria: 6 arresti

Sono 6 le persone arrestate dai Carabinieri della Compagnia di Ostia a seguito di una furibonda rissa scoppiata in una pizzeria di via della Marina. Si tratta di 3 cittadini italiani e tre stranieri (un iracheno, un tunisino ed un marocchino), tutti di età compresa tra 18 e 26 anni, alcuni di loro già conosciuti alle forze dell’ordine.

I fatti risalgono alle 2.30 di questa notte, quando una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Ostia, in transito nella strada della pizzeria, ha visto volare nel locale bottiglie di vetro e sedie.

L’intervento dei militari ha evitato che la violenta scazzottata potesse degenerare in qualcosa di ben più grave. Futili i motivi che hanno portato allo scontro, sicuramente qualche parola grossa volata tra i due gruppi frutto di qualche bicchiere di troppo assunto durante la serata. Ad avere la peggio è stato uno degli italiani, che ha riportato la frattura di due dita della mano destra, mentre gli altri rissanti se la sono cavata con lievi escoriazioni e contusioni.

I sei contendenti sono stati arrestati e questa mattina saranno giudicati con rito direttissimo dal Tribunale di Ostia.

Potrebbero interessarti anche