14:06 | Metro B1, superati problemi sindacali. Funzionamento verso normalità

Atac, Agenzia per la Mobilità e Roma Metropolitane si sono riunite, nei giorni scorsi, alla presenza del sindaco di Roma, Gianni Alemanno, per fare il punto sul funzionamento del servizio della Metro B1 dopo le settimane di sciopero bianco portato avanti da alcuni gruppi di macchinisti impegnate in una vertenza sindacale con l’Azienda.

Dopo i disagi causati all’utenza dal reiterato sciopero bianco, il servizio, da alcuni giorni, è tornato alla regolarità grazie all’accordo raggiunto fra Atac e le organizzazioni sindacali dei macchinisti e grazie all’intervento diretto del Prefetto per sanzionare i metodi irregolari della vertenza.

Questa regolarità è una ulteriore conferma dell’inesistenza di problematiche strutturali sulla linea: è stato necessario, infatti, un accordo sindacale per ripristinare il regolare servizio. Come Roma Metropolitane ha sempre ricordato, sono del tutto fisiologici i piccoli problemi tecnici nella fase di rodaggio di un’opera così complessa e rilevante. E’ quanto si legge nella nota congiunta di Atac, Agenzia per la mobilità e Roma Metropolitane.

Potrebbero interessarti anche