14:01 | Lazio, Radu prosciolto dopo il presunto saluto romano

Con un comunicato apparso sul sito della Figc, la Commissione disciplinare ha prosciolto la società S.S. Lazio ed il suo tesserato Stefan Radu, deferito per il presunto saluto romano indirizzato ai propri tifosi dopo Lazio-Napoli. Ecco il comunicato:

La Commissione disciplinare nazionale presieduta da Sergio Artico ha prosciolto la società SS Lazio e il calciatore Stefan Radu, deferito dalla Procura Federale per rispondere del presunto saluto ai propri tifosi con il braccio destro teso ed alzato. La Commissione ha accolto i deferimenti nei confronti di Luigi Bisceglia (assistente arbitrale della sezione AIA di Crotone) e Roberto Bagalini (arbitro fuori quadro della sezione AIA di Fermo), condannandoli rispettivamente ad un anno e sei mesi di inibizione e ad un anno di inibizione. Prosciolte anche le società Savona e Lecco.

Potrebbero interessarti anche