07:09 | Calcioscommesse, Erodiani tira in ballo Lotito per due partite della Lazio

Il presidente della Lazio Claudio Lotito sarebbe stato a conoscenza delle presunte combine delle partite Siena-Lazio 2-1 del 27 maggio 2007 e Lazio-AlbinoLeffe 3-0 del 25 novembre 2010. Questo quanto sostenuto ieri pomeriggio da Massimo Erodiani, ascoltato dagli investigatori della Procura federale nell’ ambito dell’inchiesta sportiva sul calcioscommesse.

Secondo l’ ex titolare di due agenzie di scommesse, personaggio cardine dell’ inchiesta 2011, Lotito avrebbe saputo della presunta combine della partita Siena-Lazio soltanto dopo il fischio finale: arrabbiato per l’accaduto, il presidente biancoceleste avrebbe anche allontanato alcuni giocatori della propria squadra.

Diverso il discorso per Lazio-AlbinoLeffe, partita di Coppa Italia gia’ citata de relato da Carlo Gervasoni (“Gegic mi riferi’ che l’incontro era stato combinato dai giocatori dell’ AlbinoLeffe con over e sconfitta. Non mi disse chi aveva organizzato la combine”): sempre secondo Erodiani, Lotito avrebbe saputo della combine gia’ prima dello svolgimento della gara.

Potrebbero interessarti anche