12:54 | Rai, Cda indica Gubitosi dg all’unanimità

Il Cda di Viale Mazzini ha indicato all’unanimità Luigi Gubitosi come nuovo direttore generale della Rai.

E’ quanto si apprende da fonti consiliari. La nomina dovrà essere ratificata formalmente dall’assemblea degli azionisti, che si riunirà oggi alle 16.

La seduta di oggi è la prima del Cda presieduto da Anna Maria Tarantola, il cui nome al vertice dell’ azienda era stato indicato l’8 giugno scorso dal premier Monti insieme appunto con quello di Gubitosi come direttore generale.

Luigi Gubitosi, il nuovo direttore generale della Rai, e’ nato a Napoli il 22 maggio 1961. L’ultimo incarico prima di approdare a viale Mazzini e’ stato quello di country manager e responsabile del corporate investment banking della Bank of America per l’ Italia, ruolo ricoperto dall’ 1 dicembre 2011. In precedenza, dal 1986 al luglio 2005 ha ricoperto diversi incarichi nel Gruppo Fiat: Chief Financial Officer, VP e Responsabile Tesoreria di Gruppo; e’ stato presidente del Cda di Fiat Partecipazioni e membro del Consiglio di amministrazione di Fiat Auto, Ferrari, CNH, Iveco, Itedi, Comau e Magneti Marelli.

Luigi Gubitosi ha ottenuto il master in Business Administration all’ INSEAD di Fontainebleau, dopo la laurea in Giurisprudenza all’ Universita’ di Napoli e studi di economia presso la London School of Economics. Ha anche insegnato Finanza Aziendale Internazionale all’ Universita’ LUISS ‘ Guido Carli’. Inoltre, Gubitosi e’ stato componente del Consiglio di amministrazione di Cometa, il fondo pensione dei metalmeccanici. Nel suo curriculum anche il ruolo di componente del Comitato organizzatore delle Olimpiadi di Scacchi di Torino 2006.

Potrebbero interessarti anche