Sogei rinnova il Cda, Cannarsa presidente e Ad

Cannarsa_cristiano_sogeiL’assemblea degli azionisti nella riorganizzazione ha nominato consiglieri Giuseppe Peleggi e Arturo Betunio

 

ROMA – Sogei rinnova il Cda. L’assemblea degli azionisti della società Ict a totale partecipazione del ministero dell’Economia e delle Finanze, ha esteso ruolo e funzioni dell’amministratore delegato Cristiano Cannarsa, come già successo al Gse e concentrando in un’unica figura anche la carica di presidente (nella speranza che lo stipendio non sia raddoppiato), e nominato consiglieri Giuseppe Peleggi, direttore generale dell’agenzia delle Dogane e Arturo Betunio, direttore della direzione centrale normativa dell’Agenzia delle Entrate.

Il rinnovo fa seguito all’entrata in vigore del cosiddetto decreto Efficientamento, con cui Consip ha trasferito alla Sogei le competenze informatiche mantenendo per sé quelle relative all’e-procurement (comprese quelle di Sogei).

La riorganizzazione rientra nella partita più ampia degli enti che si occupano di Ict pubblico e che vede la cancellazione di DigitPA e AgiInnovazione, in vista della creazione dell’Agenzia per l’Italia digitale. Nell’ambito di questa razionalizzazione la società del Mef erediterà alcune delle funzioni finora esercitate dall’ex Cnipa in tema di Spc e pareri sui progetti delle PA.

“Le attività in materia informatica a supporto delle amministrazioni pubbliche, svolte attualmente dalla Consip ai sensi di legge e di statuto – si legge nel decreto – sono trasferite, mediante operazione  di scissione, alla Sogei S.p.a., che svolgerà tali attività attraverso una specifica divisione interna che assicuri  la  prosecuzione  delle attività  secondo il precedente modello di relazione con il Ministero. All’acquisto dell’efficacia della suddetta operazione di scissione, le disposizioni normative che affidano a Consip S.p.a. le attività oggetto di trasferimento  si intendono riferite a Sogei”.

Potrebbero interessarti anche