13:17 | Costi politica, dalla Camera ok a dimezzamento rimborsi elettorali ai partiti

L’ufficio di presidenza della Camera, che si è riunito questa mattina, ha approvato il dimezzamento dei rimborsi elettorali dei partiti. L’organismo presieduto da Gianfranco Fini ha dato parere positivo alla riformulazione della ripartizione originaria, attribuendo per l’anno in corso, 22.867.926,40 euro ai partiti per le spese sostenute alle elezioni politiche del 2008. L’importo precedente ammontava a 45.735.000 euro circa.

La Camera ha così accolto le disposizioni contenute nella legge del 6 luglio 2012, stabilendo che i “fondi annuali avranno un importo fisso” e che “le rate quantificate nei relativi piani, rimarranno invariate fino allo scadere delle legislature dei rispettivi organi e non necessiteranno di successive rideterminazioni, come e’ invece avvenuto negli ultimi anni”.

Potrebbero interessarti anche