09:52 | Calcioscommesse, Antonio Conte deferito per omessa denuncia

Sono arrivate le notifiche di deferimento che la Procura Federale aveva annunciato. Come rivelato da ‘Sky Sport 24’, Antonio Conte risulta coinvolto. Per lui deferimento per omessa denuncia. C’era dubbio solo sulla motivazione di un provvedimento atteso: se fosse stato per illecito sportivo, la situazione dell’allenatore sarebbe stata molto più pesante.

Il procuratore Palazzi dovrebbe aver considerato come attenuante il risentimento di Carobbio – il super teste dell’accusa – nei confronti dell’allenatore. Adesso Conte rischia una squalifica da 6 mesi a un anno. Se patteggiasse potrebbe attestarsi sui tre mesi. Nel mirino, le partite Novara-Siena e AlbinoLeffe-Siena della Serie B 2010/11.

Potrebbero interessarti anche