11:02 | Sequestrati 9mila ‘ tirapugni’ mascherati da fibbie per cinte

Tra le fibbie per cinture con marchi contraffatti di famose griffe nazionali c’ erano nascosti pericolosi ‘ tirapugni’ che potevano essere all’ occorrenza sfilati ed, una volta impugnati, utilizzati per offendere. A scoprirli a Roma sono stati i finanzieri del Comando provinciale dopo aver rinvenuto, a bordo di un furgone casualmente fermato per un controllo nella zona di Tor Tre Teste, un carico di cinture contraffatte destinate ad uno dei tanti rivenditori della capitale.

I finanzieri sono risaliti ai locali in cui potevano essere occultate altre partite di merce e, all’Alessandrino, i Baschi verdi hanno individuato un deposito dove erano stoccate oltre 9 mila cinture, le cui fibbie erano costituite da noccoliere che potevano essere agevolmente separate per essere brandite o impiegate in azioni di offesa.

Due cinesi, di cui uno titolare della ditta individuale che aveva disposto la spedizione, sono stati denunciati per detenzione di armi, ricettazione ed importazione e commercializzazione di merce contraffatta.

Potrebbero interessarti anche