Alitalia continua la riorganizzazione interna

ALITALIA_sliderGianni Pieraccioni è il nuovo Chief Commercial Officer, Marco Sansavini Chief Strategy Officer

ROMA – Alitalia continua la sua riorganizzazione interna, finalizzata ad un maggior rafforzamento dell’attività commerciale, e annuncia l’ingresso di Gianni Pieraccioni, nuovo Chief Commercial Officer” della Compagnia e contestualmente la nomina di Marco Sansavini a Chief Strategy Officier.

Gianni Pieraccioni, 53 anni romano, vanta  esperienze professionali significative in ambito nazionale ed internazionale, in aziende globali di consumer goods e del lusso. Pieraccioni era alla guida operativa del Gruppo Averna prima di entrare in Alitalia. La sua carriera si è svolta in multinazionali americane quali Procter&Gamble, dove è stato Associate Advertising Manager e PepsiCo, che lasciò da Presidente dell’area Brasile. Gianni Pieraccioni è anche stato Amministratore Delegato della Johnson&Johnson Italia, di Sector Group e del Gruppo Binda.

Pieraccioni porta le sue esperienze nel Marketing, nelle Vendite e nell’Internazionale in Alitalia, dove l’AD Ragnetti lo ha chiamato per avviare la Fase 2, quella che prevede il rilancio e la crescita dei ricavi, dopo il raggiungimento della solidità patrimoniale.

Il CCO (Chief Commercial Officer) è una nuova figura in Alitalia, alla quale  fanno capo tutte le attività di Marketing, Vendite, Distribuzione, Cargo e Ricavi Ancillari. Pieraccioni dovrà assicurare il raggiungimento degli obiettivi di vendita sul mercato italiano ed estero, massimizzando i risultati economici, attraverso tutti i canali, diretti ed indiretti. Dovrà inoltre pianificare e sviluppare le attività di marketing strategico ed operativo garantendo lo sviluppo di nuovi prodotti ancillari e la massimizzazione dei relativi ricavi.

Sempre per supportare questa importante fase dell’azienda, viene contestualmente creata la nuova figura di “Chief Strategy Officer” per la quale è stato nominato Marco Sansavini, dal 2009 in Alitalia, dove si è fatto apprezzare come Responsabile delle Vendite, Customer Care e Distribuzione.

Marco Sansavini, 45 anni bolognese, è un  manager di grande esperienza internazionale nel settore del trasporto aereo, maturata prima in KLM e poi nel gruppo Air France KLM, dove ha avuto tra le altre la responsabilità di Vice Presidente Global Business e Direttore Commerciale Europa. Sansavini ha la Responsabilità dello sviluppo Network e Flotta, del Revenue Management, della pianificazione strategica, delle alleanze ed accordi.

Il nuovo CSO (Chief Strategy Officer) dovrà assicurare la definizione del piano strategico di Alitalia, occupandosi dello sviluppo del network e della flotta, garantendo la negoziazione degli accordi, il raggiungimento degli obiettivi economici – finanziari, ed una giusta politica di pricing con la gestione integrata delle leve di revenue management.

Dal primo settembre anche Alessandro Picardi, un passato in Sky e in Wind, arriva in Alitalia. Picardi sarà il nuovo Responsabile Corporate Affairs, nell’ambito della Direzione Corporate Communication.

“E’ con soddisfazione ed entusiasmo che faccio a tutti i miei migliori auguri” dichiara l’AD di Alitalia Andrea Ragnetti. “Con queste scelte organizzative ho voluto dare più incisività e coerenza alla nostra struttura, e sono certo che Alitalia ne beneficerà in maniera rapida e sostanziale. Ci aspetta un periodo impegnativo, gli obiettivi da raggiungere sono sfidanti, specie in un momento di crisi mondiale come quello che stiamo attraversando. Confido però nella nostre persone, nel sostegno dei nostri azionisti e nella fiducia accordataci dai nostri clienti e sono certo che tutti insieme riusciremo a garantire il lustro che merita ad un marchio che è uno dei simboli del nostro Paese”.

Potrebbero interessarti anche