11:03 | Picchiano e danno fuoco ad una prostituta. Si cercano due aggressori

E’ stata aggredita e picchiata con calci e pugni. Poi le hanno cosparso il corpo di liquido infiammabile e dato fuoco. La brutale violenza è avvenuta poco prima della mezzanotte, in via di Rocca Cencia, a Roma, nella zona della Borghesiana. La ragazza, che ha 22 anni, ed è di nazionalità romena, è stata soccorsa da altre ‘lucciole’ e trasportata all’ospedale Sant’Eugenio dove è stata ricoverata.

Le sue condizioni sono gravissime. Presenta ustioni di terzo grado su oltre la metà del corpo. I due aggressori, secondo le prime ricostruzioni, avevano il volto parzialmente nascosto, ma sarebbero comunque di origine romena. Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione di Tor Bella Monaca e del Nucleo operativo della compagnia di Frascati.

Potrebbero interessarti anche