12:02 | Centro storico, rubava scorte hotel: arrestato dipendente

Un 42enne romano, incensurato, impiegato come magazziniere in un famoso hotel del centro storico è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina perché scoperto mentre si portava a casa scorte rubate sul posto di lavoro. E’ stata la direzione dell’hotel, accortasi degli strani ammanchi che costantemente si verificavano da alcuni mesi a questa parte, che si è rivolta ai Carabinieri.

Dopo una serie di servizi di appostamento, i militari hanno orientato i loro sospetti sul magazziniere 42enne. Nella tarda serata di ieri, il dipendente infedele è stato fermato all’uscita dall’hotel, mentre portava sulle spalle uno zaino particolarmente pesante. All’interno, i Carabinieri hanno trovato una gran quantità di generi alimentari appena rubati dal magazzino per un valore di diverse centinaia di euro.

Durante la perquisizione presso la sua abitazione a Monterosi (VT), eseguita grazie all’ausilio dei Carabinieri della locale Stazione, è stata rinvenuta e sequestrata un’ingente quantità di merce, tra cui 115 bottiglie di vini e liquori pregiati e migliaia di kit da toilette, oltre a una gran quantità di vari generi alimentari, il tutto per un valore di oltre 20.000 euro.

Il magazziniere è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.

Potrebbero interessarti anche