16:18 | Pubblico impiego, incontro governo-sindacati in vista dello sciopero del 28

Si riapre il confronto governo-sindacati sul pubblico impiego. Il ministro Filippo Patroni Griffi convocherà le organizzazioni tre giorni prima dello sciopero, indetto dalla maggioranza delle sigle il 28 settembre contro i tagli decisi dalla spending review. L’incontro infatti, secondo quanto apprende l’Adnkronos, si terrà martedì 25 settembre a partire dalle 16 a palazzo Vidoni.

Si tratta della seconda convocazione dopo l’estate, che segue quella del 4 settembre, durante la quale e’ stato proposto dal ministro di procedere con un esame congiunto sul tema della spending review e quindi in merito ai tagli alle piante organiche. Una discussione che per ora e’ rimandata a dopo il 31 ottobre, quando le amministrazioni avranno fornito i dati.

Martedì il confronto dovrà proseguire su altri punti, dal tavolo sul precariato alla flessibilità nei rapporti di lavoro e quindi all’armonizzazione della riforma Fornero nel pubblico impiego, ed inoltre sarà affrontato anche un possibile accordo quadro sulle relazioni sindacali, come propone la Cisl l’unica sigla a non aver aderito allo sciopero. Un accordo però che non dovrebbe riguardare direttamente la spending review perché la legge stabilisce che sulle materie dei ccnl alcuni temi saranno oggetto di esame congiunto altri di semplice informazione.

Potrebbero interessarti anche