Windjet, Enac smentisce ripresa dei voli

Windjet_sliderNessuna richiesta è arrivata dalla compagnia né per il riavvio dell’attività né per la costituzione di una Newco

 

ROMA – Vola o non vola? È questo l’interrogativo che emerge attorno alla compagnia low cost siciliana Windjet. La notizia della ripresa del trasporto aereo, dopo la sospensione dei voli dell’11 agosto scorso, titola oggi su tutti i principali quotidiani nazionali. La compagnia di Nino Pulvirenti fa infatti sapere che dal prossimo 5 dicembre quattro airbus con nuovi colori ma con lo stesso nome, ripartiranno sulle principali tratte nazionali. Dentro la Newco ‘Aero linee siciliane’ oltre al patron del Catania si è aggiunta la Regione Sicilia che entrebbe con un contributo nel capitale della compagnia.

Il riavvio dell’attività sembrava dunque una buona notizia dopo i disagi di quest’estate quando migliaia di viaggiatori si videro cancellare i voli già acquistati rimettendoci il denaro. Da allora tutto il personale e i dipendenti della low cost furono messi progressivamente in cassa integrazione.

Oggi arriva però la doccia fredda dell’Enac, l’Ente nazionale per l’aviazione civile che smentisce la ripresa dei voli. “Ad oggi – si legge nella nota dell’Ente – non è stata presentata all’ente nessuna istanza né per la ripresa delle operazioni né per il rilascio di una nuova Licenza e di un nuovo Certificato di Operatore Aereo”.

Qualora Wind Jet presentasse una domanda per la ripresa delle operazioni, o per la costituzione di una nuova compagnia, “l’Enac effettuerà le verifiche approfondite previste dai Regolamenti europei sulla sussistenza dei requisiti economico-finanziari e tecnico-operativi a garanzia della sostenibilità del vettore” precisa l’Enac.

Come previsto dalla vigente normativa europea, l’Enac, come coerentemente fatto fino ad ora in attuazione del proprio mandato istituzionale, continuerà ad operare esercitando la propria attività di vigilanza e controllo a tutela della sicurezza delle operazioni e dei diritti dei passeggeri.

Potrebbero interessarti anche