09:56 | Droga, cocaina e rolex in casa, 2 arresti clan Casamonica

Cocaina, rolex e opere d’arte in casa. A finire nella rete dei carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Castel Gandolfo sono stati un uomo e una donna, moglie e marito di 42 e 43 anni, entrambi appartenenti al clan Casamonica.

I militari, che da tempo tenevano d’ occhio la coppia, gravata da numerosi precedenti penali, nella serata di ieri hanno fatto irruzione nel loro appartamento della Romanina sorprendendoli con le mani nel sacco. I due stavano lavorando al confezionamento delle dosi di cocaina che poi avrebbero spacciato.

Durante la perquisizione i militari hanno rinvenuto e sequestrato 23 grammi di polvere bianca, 2.500 euro in contanti e 4 Rolex d’ oro di vari modelli che nel mercato nero degli orologi potevano valere anche fino a 80.000 euro.

La coppia non ha saputo fornire plausibile giustificazione sulla provenienza degli orologi che, secondo i carabinieri, potrebbero essere stati estorti ai loro “clienti” in ritardo con il pagamento della droga. Tra gli oggetti di ignota provenienza sequestrati anche un frammento di scultura in argilla raffigurante un volto di donna e di probabile interesse archeologico che, nei prossimi giorni, verrà esaminata dai Carabinieri del Comando Tutela Patrimonio Culturale.

Dopo l’udienza di convalida dell’ arresto, il Tribunale di Roma ha disposto per i due la custodia cautelare in carcere in attesa del processo.

Potrebbero interessarti anche