12:51 | Ikea, azienda investe 400 mln nei prossimi 3 anni in Italia

Il gruppo Ikea investirà in Italia oltre 400 milioni di euro nei prossimi tre anni, nonostante un calo delle vendite del 2,6% registrato nell’ultimo anno. A rivelarlo è la stessa Ikea durante una conferenza stampa tenutasi questa mattina a Roma.

A livello mondiale l’Italia si conferma al terzo posto tra i mercati fornitori di Ikea e al quarto posto nelle vendite del gruppo. Sono infatti 46 milioni i visitatori dei 20 negozi Ikea in Italia. Il fatturato 2011-2012 è il primo con il segno meno da quando Ikea ha aperto in Italia nel 1989. Fanno eccezione alcune merceologie in crescita come l’arredo bagno (+8%) e i mobili per esterno (+13%).

L’azienda sottolinea anche che l’ 89% dei suoi 6.243 collaboratori è assunto a tempo indeterminato, ma Il 67% della forza lavoro ha contratti part-time. Ikea stima inoltre che il suo indotto abbia generato circa 1800 posti di lavoro.

L’azienda precisa di essere il più grande acquirente al mondo di mobili italiani. I volumi che Ikea acquista dai fornitori italiani sono maggiori dei volumi che vende. I 28 fornitori italiani attualmente pesano per l’8,24% degli approvvigionamenti mondiali. A metà anni ’90 questa quota era del 4%. L’azienda ha deciso di puntare anche sull’e-commerce.

L’obiettivo è quello di sviluppare online il 5% delle vendite totali entro il 2015. Per la fine del 2013 è anche prevista l’apertura del negozio di Pisa, con un investimento di 62 milioni. Seguiranno altre aperture, tra cui il terzo punto vendita romano in zona Pescaccio.

Potrebbero interessarti anche