10:19 | Benzina, rialzi per listini, ‘punta’ verde 1,967 euro al litro

Rialzi sui listini dei carburanti. Secondo le rilevazioni di Quotidiano energia, malgrado i prezzi raccomandati siano ancora fermi, per alcune compagnie, si registrano i primi ritocchi al rialzo sulla benzina. I prezzi praticati sul territorio sono stabili e le no-logo ancora in evidente risalita.

Per quanto riguarda le “punte” si confermano a 1,967 per la benzina e 1,828 per il diesel (piccolo aumento per il gpl a 0,859). Le medie nazionali sono a 1,901 per la ‘verde’, 1,797 per la IP e 0,828 per il gpl.

Più nel dettaglio, a livello Paese, secondo quanto risulta in un campione di stazioni di servizio che rappresenta la situazione nazionale per il Servizio Check-Up Prezzi QE, il prezzo medio praticato della benzina (sempre in modalità “servito”) va oggi dall’1,886 euro al litro di Eni all’1,901 di IP (no-logo su a 1,773).

Per il diesel si passa dall’1,789 euro al litro di Shell all’1,7967di IP (no-logo fino a 1,686). Il gpl infine è tra 0,815 euro al litro di Esso e 0,828 di TotalErg (no-logo a 0,800).

Potrebbero interessarti anche