11:15 | Trenitalia, Alstom si aggiudica gara per la fornitura di 70 elettrotreni per pendolari

All’esito delle procedure di gara per la fornitura di 70 elettrotreni monopiano (con opzione per ulteriori 20 convogli) e 20 ad alta frequentazione (con opzione per ulteriori 20 convogli) e della gara per la fornitura di 40 treni diesel (con opzione per ulteriori 20 convogli), Trenitalia ha aggiudicato alla ditta Alstom Ferroviaria SpA, prima in graduatoria, la fornitura di 70 elettrotreni monopiano.

Secondo quanto comunicata l’ufficio stampa di Trenitalia, la produzione di suddetti treni avverrà esclusivamente in Italia, nei tre siti di eccellenza della Alstom Ferroviaria a Savigliano (Cuneo), Sesto San Giovanni e Bologna, con il coinvolgimento delle circa 2100 risorse operanti nei tre stabilimenti, oltre a quelle attive nel consistente indotto.

Le altre due forniture non sono state aggiudicate perché le offerte presentate non rispondevano, per costi e tempi, alle esigenze e agli impegni sottoscritti nei Contratti di Servizio fra Trenitalia e le Regioni.

L’affidamento di questa nuova fornitura costituisce una tranche dei circa 3 miliardi di euro d’investimenti complessivi dedicati al trasporto regionale e arriva dopo gli 1,5 miliardi già investiti dal 2009 per l’acquisto di 350 carrozze a doppio piano e 150 locomotive, oltre che per la ristrutturazione di altre migliaia di carrozze.

Trenitalia e il Gruppo FS si confermano così fondamentali volani di sviluppo per l’economia e l’industria nazionale, attivando un circuito virtuoso, nell’attuale difficile congiuntura, con ricadute positive, nel giro di qualche mese, sulla qualità del viaggio di migliaia di pendolari.

Potrebbero interessarti anche