11:54 | Frosinone, rapina in villa: picchiano imprenditore e sparano al padre

Rapinati e feriti in casa. E’ accaduto poco dopo la mezzanotte ad Arce in una villa su via Casilina. E’ stato lì che un commando di sette persone, probabilmente stranieri, ha fatto irruzione nell’abitazione di un giovane commerciante di oggetti preziosi. Pare sia socio di una catena di Compro Oro.

Armati, si sono impossessati di soldi e oggetti in oro ma prima di fuggire hanno picchiato selvaggiamente il ragazzo e ferito ad una gamba con un colpo di arma da fuoco il padre. Il giovane è stato trasportato in ospedale a Pontecorvo, mentre il padre in un ospedale di Roma con lesioni a legamenti e con il proiettile ancora nell’arto.

I carabinieri stanno tentando di far luce sull’ accaduto e su alcuni aspetti poco chiari.

Potrebbero interessarti anche