Indagato Panzironi per turbativa d’asta

Panzironi_Franco_sliderL’ex amministratore dell’Ama inquisito, insieme ad altri dirigenti, per alcune forniture all’azienda municipalizzata

ROMA – Franco Panzironi, ex amministratore delegato dell’Ama, l’Azienda municipale per l’ambiente di Roma, è tra le persone indagate dalla Procura di Roma nell’ambito di un’inchiesta relativa a turbativa d’asta nell’ambito di alcuni appalti pubblici. Anche nei suoi confronti la Finanza sta effettuando diverse perquisizioni.

Oltre a Panzironi sono indagati Piero Grassi, Fabrizio D’Antino e Luciano Nardi Schultze, tutti rappresentanti dell’Ati, la società aggiudicataria dell’appalto per le divise e i dispositivi di protezione del personale del gruppo Ama. Anche loro sono accusati di turbativa d’asta.

Il Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di Finanza sta effettuando dalle prime ore di questa mattina alcune perquisizioni e acquisizioni di documenti anche nelle sedi della società Roma Multiservizi srl e nella sede dell’Azienda municipalizzata per l’ambiente della capitale.

Potrebbero interessarti anche