12:31 | Manifestazioni, i giorni più caldi. Chiusure e deviazioni del Tpl

Settimana difficile per il trasporto pubblico e la mobilità privata. Domani in Centro due sit-in, venerdì manifestazione a largo Bernardino da Feltre, sabato due cortei e un flash mob a piazza del Popolo. Sono questi i principali eventi che potranno condizionare il trasporto pubblico e la mobilità privata.

Mercoledì 7 ottobre, dalle 10  alle 14, sit-in a via Molise: possibili cambi di percorso per le linee di bus in transito su via Veneto, piazza Barberini e via del Tritone: 52, 53, 61, 62, 63, 80, 80B, 83, 85, 116, 160, 175, 492 e 590.

Dalle 10 alle 14  manifestazione a piazza Sempione, indetta dagli studenti del liceo Artistico di via Sarandi contro “i tagli alla scuola pubblica”. Dalle 8 a fine esigenze, la Questura di Roma ha disposto il divieto di sosta con rimozione di tutti i veicoli in sosta sulla piazza, compresi motocicli e taxi. Possibili deviazioni e fermi a vista per le linee 60, 60L, 84, 211, 311, 342, 343 e 344

Venerdì dalle 10 alle 14 manifestazione a largo Bernardino da Feltre, nei pressi del ministero dell’Istruzione. E’ prevista la partecipazione di 200 persone. Dalle 9 a cessate esigenze, la  Questura di Roma ha disposto la sgombero per motivi di ordine pubblico di tutti i veicoli in sosta in largo Bernerdino da Feltre, e sul tratto di viale Trastevere compreso  tra viale Girolamo Induno e largo Bernardino da Feltre. La sede del ministero sarà transennata e saranno rimossi i cassonetti dell’Ama. In caso di occupazione di viale Trastevere saranno deviate o limitate le linee 3B, H, 8, 44, 75, 115 e 780.

Sabato dalle 9 alle 13 sit-in a piazza Santi Apostoli. La manifestazione, “Stipendio Day”, è stata indetta dalla federazione Confasal-Unsa, per il rinnovo del contratto di categoria dei dipendenti pubblici. Prevista la partecipazione di 500 persone. Dalle 7 a fine esigenze la Questura di Roma ha disposto lo sgombero di tutti i veicoli in sosta in piazza Santi Apostoli, compresi motocicli,  nel tratto compreso tra via Cesare Battisti, via IV Novembre e vicolo del Piombo. Previsto il transennamento della piazza. Durante l’evento sono possibili deviazioni o limitazioni delle linee di bus in transito su via Cesare Battisti.

Dalle 15 alle 19 corteo da piazza dell’Esquilino a piazza SS Apostoli indetto del Coordinamento Scuole di Roma. La manifestazione percorrerà via Cavour, largo Corrado Ricci, via dei Fori Imperiali, piazza Venezia e via Cesare Battisti.  E’ prevista la partecipazione di circa 3 mila persone. La Questura di Roma, dalle 7 e fino a cessate esigenze, ha disposto la rimozione dei veicoli in sosta da piazza dell’Esquilino e da piazza SS Apostoli, nel tratto compreso tra via Cesare Battisti/via IV Novembre e via SS Apostoli.  Per tutta la durata dell’evento le linee di bus saranno deviate su percorsi alternativi.

Dalle 15 alle 18, a piazza del Popolo incontro dei giovani del Social network  “Roma Flash Bob”. Prevista la partecipazione di 10 mila persone.

Dalle 15 alle 19 corteo in Prati, da piazza Risorgimento a piazza Cavour (fronte scalinata Palazzo di Giustizia), indetto dal Movimento sociale per l’Europa. La Questura di Roma ha predisposto dalle 10 e fino a cessate esigenze la chiusura di piazza Risorgimento e di piazza Cavour. E’ prevista la partecipazione di 1000 persone. Piazza Cavour sarà transennata al fine di delimitare l’area di svolgimento della manifestazione. Al passaggio del corteo saranno chiuse le strade, attuate deviazioni o limitazioni delle linee di trasporto pubblico e spostati i capolinea.

Potrebbero interessarti anche