10:38 | Manifestazioni e cortei da oggi a sabato. Chiusura strade e deviazioni

Oggi cortei a Cinecittà e a Tor Bella Monaca; martedì e mercoledì sit-in davanti al ministero dello Sviluppo Economico; sempre mercoledì corteo nel II municipio. Sabato, infine, quattro manifestazioni in Centro. Questo, per ora, il calendario della protesta di questa settimana. Probabili anche iniziative “improvvisate” degli studenti come avvenuto nei giorni scorsi, con conseguenti temporanee deviazioni e chiusure delle strade.

Oggi dalle 14,30 alle 17 corteo da piazza di Cinecittà a largo Appio Claudio. La manifestazione degli studenti sfilerà per viale Tito Labieno, via Anicio Gallo e largo Appio Claudio. Previste chiusure e deviazioni per le linee 451, 558, 559, 590, 650 e 654.

Dalle 14,30 alle 17 corteo in VIII municipio. Gli  studenti sfilereranno per via Domenico Parasacchi via di Tor Bella Monaca, via Casilina, via Ernesto Breda fino a piazza Erasmo Piaggio. Possibili rallentamenti per le linee 105, 106, 058 e 057, 053 e 059.

Domani, martedì, dalle 9 alle 14 circa, in via Molise  si svolgerà una manifestazione organizzata dalla Fiom presso il Ministero dello Sviluppo Economico. In caso di invasione delle sedi stradali di via Veneto, piazza Barberini e via del Tritone, le linee di bus 52, 53, 61, 62, 63, 80Express, 80B, 83, 85, 116, 160, 175, 492 e 590 saranno deviate o subiranno brevi interruzioni.

Mercoledì sempre in via Molise, ma dalle 9,30 alle 13, manifestazione dei lavoratori della società Ceit.  In base al numero dei partecipanti e in caso di occupazione della strada, saranno attuate deviazioni dei bus.

Dalle 9 alle 13 corteo nel II municipio,  da piazza di Santa Emerenziana a piazza Vescovio, degli studenti dei licei Giulio Cesare e Avogadro. La manifestazione sfilerà per via Nemorense, via di Novella e via di Priscilla. E’  prevista la partecipazione di circa mille persone. Possibili chiusure delle strade e temporanee deviazioni.

Sabato dalle 9 alle 14 manifestazione in piazza del Popolo indetta da Cisl, Cgil e Uil, Snals settore scuola e Gilda. Prevista la partecipazione di 2000 persone.  Probabili chiusure e  rallentamenti del traffico.

Dalle 9 alle 14 corteo da piazza della Repubblica a piazza Santi Apostoli indetto dai Cobas del settore scolastico. La manifestazione sfilerà per via delle Terme di Diocleziano, via Giovanni Amendola, via Cavour, largo Corrado Ricci, via dei Fori Imperiali piazza Venezia e via Cesare Battisti. Saranno attuate le deviazioni e le chiusure delle strade al passaggio dei manifestanti. Prevista la partecipazione di 3000 persone.

Dalle 10 da piazza Aldo Moro annunciato un corteo  di studenti  universitari. Sempre dalle 10 corteo degli studenti medi da Piramide. Questi due eventi al momento non sono autorizzati e definiti.

Sempre dalle 9 alle 14 si svolgerà un sit-in a largo Bernardino da Feltre, nei pressi del ministero del’Istruzione, indetto dai Cobas. In caso di occupazione di viale Trastevere, saranno attuate le deviazioni delle linee di trasporto pubblico  e la limitazioni dei tram.

Infine, dalle 16 alle 20 corteo da piazza della Repubblica a piazza del Colosseo, indetto da “Casapound Italia”. La manifestazione sfilerà per via delle Terme di Diocleziano, via Giovanni Amendola, via Cavour, largo Corrado ricci e via dei Fori Imperiali. E’ annunciata la partecipazione di 4000 persone. A partire dalle 13 e fino a cessate esigenza la Questura ha disposto la sgombero dei veicoli da piazza della Repubblica e da piazza del Colosseo.

Questura e Campidoglio sono già al lavoro per organizzare al meglio i servizi, anche alla luce delle modalità delle manifestazioni nella scorsa settimana, mentre l’Atac sta predisponendo il piano per il trasporto pubblico.

Potrebbero interessarti anche