Ue, Astuto nuovo direttore Asia sudest

Ugo-AstutoAttuale vice ambasciatore in India è stato nominato a capo di una regione di importanza strategia per l’Unione

 

 

ROMA – L’Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza comune europea, Catherine Ashton, ha nominato il diplomatico italiano Ugo Astuto nuovo direttore per l’Asia del sud e del sudest nell’ambito del servizio di azione esterna europea (Seae).

“Sono lieta di annunciare la nomina di Astuto a questo in importante incarico, che riguarda una regione di importanza strategia per l’Unione – ha detto in una nota – La sua esperienza sarà un grande valore aggiunto nel nostro lavoro nell’Asia del sud e del sudest”.

Attuale vice ambasciatore in India, Astuto ha ricoperto incarichi nel corso della sua carriera a Nairobi, Londra ed alla rappresentanza Ue a Bruxelles.

La nomina del diplomatico italiano è stata accolta con viva soddisfazione alla Farnesina. “Astuto – si legge in una nota del ministero degli Esteri – potrà valorizzare a beneficio del Servizio Europeo di Azione Esterna l’esperienza da lui maturata nel corso del suo prestigioso curriculum, che lo ha portato a ricoprire incarichi diplomatici in Kenia, nel Regno Unito, a Bruxelles e in India.

“La nomina di Astuto – continua la nota – costituisce un importante riconoscimento al profilo di un diplomatico che ha maturato, negli anni, un’elevata professionalità, ed allo stesso tempo è un’ulteriore conferma del convinto contributo che l’Italia fornisce al rafforzamento del Servizio diplomatico europeo, essenziale strumento a disposizione dell’Alto Rappresentante per promuovere il ruolo dell’Unione europea quale attore globale, anche con riguardo ai Paesi emergenti.

“Pochi mesi fa – ricorda infine la Farnesina – un altro diplomatico italiano, Fernando Gentilini, era stato nominato dall’Alto Rappresentante Ashton, direttore per il Servizio diplomatico esterno dell’Ue per l’Europa Occidentale, i Balcani Occidentali e la Turchia”.

Potrebbero interessarti anche