11:37 | Cassino, notte sul tetto per operatori San Raffaele: “non ci arrendiamo”

Dopo una nottata passata al gelo sul tetto della clinica San Raffaele di Cassino, i dieci manifestanti non accennano a scendere. Dalle 18 di ieri sera il gruppo, quasi tutti infermieri, è asserragliato sul tetto e non ha intenzione di scendere fino a quando non saranno pagati loro gli stipendi.

Da settembre non percepiscono soldi e la trattativa tra Regione e Azienda per il pagamento di fatture per milioni di euro sembra essersi arenata. Ieri sera sono stati rifocillati con del the caldo, ma sul tetto non hanno nulla per ripararsi per cui sono rimasti alla mercé della grandine e del vento.

Potrebbero interessarti anche