Beni culturali, Emanuele consigliere per arte sacra

emmanuele_emanueleIl presidente della Fondazione Roma assumerà l’incarico senza compensi. Lascia la Biennale di Venezia

 

ROMA – Il ministro dei Beni Culturali, Lorenzo Ornaghi, ha nominato il presidente della Fondazione Roma, Emmanuele Emanuele, consigliere per la conservazione la valorizzazione e la promozione dell’arte sacra antica e contemporanea.

Lo comunica la Fondazione Roma spiegando, in una nota, che “con decreto ministeriale del 7 novembre 2012, il ministro per i Beni e le Attivià Culturali, Lorenzo Ornaghi, ha nominato Emmanuele F.M. Emanuele consigliere per la conservazione, la valorizzazione e la promozione dell’arte sacra antica e contemporanea, con riferimento al patrimonio architettonico e storico artistico statale ed a quello appartenente ad enti ecclesiastici”.

“In considerazione della attuale situazione del Paese – prosegue la nota- Emanuele ha deciso di svolgere l’incarico a titolo gratuito, rinunciando a compensi, indennità e rimborsi di alcun tipo. A seguito di questa nomina, Emanuele si e’ determinato a presentare le sue dimissioni dall’incarico di Consigliere della Biennale di Venezia, conferitogli dal ministero dei Beni Culturali in data 21 dicembre 2011”, conclude la nota.

Potrebbero interessarti anche