11:40 | Sacerdote rapinato e ferito alla gola per 25 euro, 2 arresti

Un 25enne di origine lucana e un romeno di 30 anni sono stati arrestati dai carabinieri della Stazione Roma Aventino per aver rapinato e ferito alla gola con un coltello un sacerdote vietnamita di 32 anni. L’episodio e’ accaduto, ieri sera, in via di Santa Prisca, nei pressi del “giardino degli aranci”, all’Aventino. 

Erano le 20.30 circa quando i due, già conosciuti alle forze dell’ ordine e senza fissa dimora, si sono
avvicinati al religioso, appartenente a una congregazione che ha sede nel quartiere, puntandogli un coltello alla gola e minacciandolo affinché consegnasse loro i soldi, 25 euro, e un cellulare. La scena e’ stata notata da due testimoni, mamma e figlia, che hanno chiamato il ‘112’.

I rapinatori si sono dati alla fuga lasciando la vittima sotto shock mentre le due donne si sono messe all’inseguimento. In quel momento, però, sono intervenuti i carabinieri che hanno impiegato poco per bloccare i due aggressori, rinchiusi a Regina Coeli con le accuse di rapina aggravata e tentato omicidio. Il religioso, cui i medici dell’ ospedale San Camillo-Forlanini hanno riscontrato una “ferita da arma da taglio alla regione anteriore del collo”, e’ stato dimesso con una prognosi di cinque giorni.

Potrebbero interessarti anche