16:19 | Trasporti pubblici, domani sciopero. A rischio 83 linee periferiche

Primo sciopero dell’anno per il trasporto pubblico a Roma. Domani il servizio delle 83 linee periferiche di bus gestite da Roma Tpl sarà interessato da una protesta di quattro ore, dalle 11,30 alle 15,30, indetta dal Sul.

Lo stesso giorno, sempre in Roma Tpl, è in programma anche uno sciopero dell’Usb che interesserà solo 13 linee bus dalle 8,30 alle 16,30. Regolare il servizio su tutto il resto della rete di trasporto pubblico.

I dettagli delle proteste in Roma Tpl
Dalle 11,30 alle 15,30, per l’agitazione indetta dal sindacato SUL possibili disagi sulle linee 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 044, 051, 053, 056, 057, 059, 077, 078, 086, 088, 135, 146, 213, 218, 218L (limitata), 220, 222, 232, 235, 308, 308P (prolungata), 314, 343, 344, 404, 437, 444, 447, 449, 502, 503, 511, 543, 546, 552, 554, 557, 657, 663, 701, 701L, 702, 720, 763, 764, 767, 768, 771, 775, 777, 778, 787, 808, 881, 889, 892, 907, 912, 982, 983, 984, 985, 992, 997, 998, 998L e C1.

Per le linee 027, 037, 044, 051, 057, 059, 088, 503, 511, 775, 984, 992 e 998, i disagi saranno possibili già dalle 8,30 e sino alle 16,30, per effetto dello sciopero di otto ore indetto dall’USB.

Potrebbero interessarti anche