10:28 | Benzina, ritocchi all’insù, verde fino a 1,888 euro a litro

Ritocchi all’insù per i prezzi di punta di benzina e diesel. I prezzi praticati sul territorio sono in crescita anche per le no logo, spinti dai recenti rincari dall’estero e dall’aumento dei prezzi raccomandati, sebbene il “saggio” freno di Eni mantenga, in questa fase, una rotta di stabilità.

Tra i prezzi raccomandati sulla rete carburanti si registra un solo movimento: quello di Q8 che sale di 0,5 cent euro/litro sulla benzina e di 1 cent sul diesel. Le “punte” intanto sono tutte in salita: per la benzina a 1,888 euro/litro, il diesel a 1,791, il gpl a 0,924. Le medie nazionali, anche queste in crescita, si posizionano invece a 1,826 euro/litro per la “verde”, 1,760 per il diesel e 0,879 per il gpl.

Più nel dettaglio, a livello paese, secondo quanto risulta in un campione di stazioni di servizio che rappresenta la situazione nazionale per il ‘Servizio Check-Up Prezzi’ di Quotidiano energia, il prezzo medio praticato della benzina (sempre in modalità ‘servito’) va oggi dall’1,805 euro/litro di Eni all’1,826 di IP (no-logo in salita a 1,726).

Per il diesel si passa dall’1,747 euro/litro sempre di Eni all’1,760 di Shell (no-logo a 1,639). Il gpl infine è tra 0,864 euro/litro di Esso e 0,879 di Q8 (no-logo a 0,829).

Potrebbero interessarti anche