11:44 | Ciampino, Ryanair lancia 4 nuove rotte e annuncia 4.200 posti lavoro

Quattro nuove rotte da Roma Ciampino per Brema, Corfù, Cuneo e Fez, per la compagni low cost Ryanair. Ad annunciarlo l’ad Michael O’ Leary, nel corso di una conferenza stampa questa mattina. A partire da aprile, Ryanair crescerà a Roma con: 49 rotte, 4 nuovi tragitti, 590 voli settimanali. Questo per una previsione di 4,2 milioni di passeggeri e 4.200 posti di lavoro presso l’ aeroporto di Ciampino.

Per festeggiare le quattro rotte, la compagnia low cost ha messo a disposizione posti a partire da 16 euro per viaggiare a febbraio e a marzo sul suo network europeo. Prenotazione disponibile sul sito Ryanair fino al 24 gennaio.

“Queste quattro nuove rotte – ha annunciato O’ Leary – permetteranno di trasportare 4,2 milioni di passeggeri per anno e sosterranno 4.200 posti di lavoro ‘in loco’ presso l’aeroporto di Ciampino. Questo dimostra e sottolinea l’ impegno di Ryanair per il turismo del Lazio. In appena 11 anni la compagnia ha trasportato 32 milioni di passeggeri da/per Roma Ciampino, con un risparmio per gli stesso di oltre 2,8miliardi di euro”.

Ryanair, infine, effettua più di 1.500 voli giornalieri, oltre 500.000 all’anno, da 57 basi, 1.500 rotte a tariffe basse in 28 paesi per 177 destinazioni. “Non penso che Ciampino crescerà – ha spiegato l’Ad Ryanair – ma neppure che chiuderà. Roma e’ servita meglio con due scali, e così si aumenta la concorrenza e Viterbo e’ ormai fuori dalla partita”.

Quanto alla questione relativa l’ inquinamento sonoro O’ Leary ha sottolineato che “il problema a Ciampino non nasce dai nostri aerei, abbiamo la flotta più silenziosa e più giovane che vola in Italia, composta per il 90 % da 737-800. Il vero rumore arriva dagli aerei militari, che volano di notte, mentre i nostri sono fermi dalle 11 alle 6 del mattino”.

Potrebbero interessarti anche