10:04 | Carburanti, sale benzina, impennata prezzo internazionale

Il prezzo internazionale della benzina si e’ impennato ieri, tornando ai livelli di metà ottobre 2011 e facendo muovere di nuovo al rialzo la media dei prezzi alla pompa. Solo un lieve rialzo, invece, per il diesel, che, anche in virtù del tonfo di venerdì, non ha alcun impatto sui prezzi al dettaglio. La quotazione della benzina ha chiuso ieri a 613 euro per mille litri (+12), quella del diesel a 620 euro per mille litri (+1).

E’ quanto emerge dalla rilevazione di Staffetta Quotidiana. Si muove questa mattina la media ponderata nazionale dei prezzi della benzina tra le diverse compagnie in modalità servito: +0,1 centesimi a 1,825 euro/litro. Ferme invece le medie del diesel (1,764 euro/litro), del Gpl (0,844 euro/litro) e del metano (0,989 euro/kg).

A determinare l’aumento della media della benzina e’ Esso che questa mattina ha disposto un aumento dei prezzi consigliati della verde di 0,5 centesimi al litro.

Potrebbero interessarti anche