18:00 | Porta Maggiore, da venerdì lavori sui binari. Deviati bus e modifiche treni

Iniziano venerdì 8 febbraio e proseguiranno per tutto il fine settimana i lavori di manutenzione e sostituzione dei binari a Porta Maggiore. L’intervento richiederà una modifica per le linee 3, 5, 8, 14 e 19 e per la ferrovia Termini-Giardinetti.

Dalle 20,30 di venerdì e sino al termine delle corse nella serata di domenica, viaggeranno solo bus-navetta sulle linee 3, 5 e 14: la prima tra la stazione di Trastevere e piazza Thorvaldsen, senza il cambio intermedio a Piramide, dove saranno quindi disattivati i capolinea delle linee 3 e 3B; le altre due tra Termini e Centocelle. Bus-navetta saranno attivati al posto dei tram anche per la linea 19 tra piazza dei Gerani e piazza Risorgimento, ma in questo caso la sostituzione sarà anticipata alle 20 di venerdì. Sulla linea 8 Casaletto-largo Arenula, il servizio tramviario sarà sospeso nella notte tra venerdì e sabato, dopo la mezzanotte e sino al termine del servizio nella notte di domenica. Non subirà sostituzioni la linea 2, ma la sera dell’8 febbraio, la mattina e la sera del 9 febbraio e la mattina del 10 febbraio saranno sospese le corse prolungate da e per Porta Maggiore.

Modifiche anche per i treni della ferrovia Termini-Giardinetti: dalle 11 di venerdì 8 al termine del servizio di domenica 10 febbraio sarà disattivata la tratta Porta Maggiore-Termini-via Giolitti. Al posto dei treni, che termineranno la corsa in via Prenestina, all’altezza di Porta Maggiore, per raggiungere l’Esquilino e Termini si dovranno utilizzare le linee 5, 14 o 105. Non saranno attive le fermate di via Giolitti, Santa Bibiana e quella di Porta Maggiore nel centro della piazza.

I bus-navetta effettueranno le medesime fermate dei tram con alcune eccezioni:
per la linea 3, a Piramide saranno disattivati i capolinea della linea tram 3 e della linea bus 3B. In questo caso i bus sostitutivi fermeranno in piazzale di Porta San Paolo, all’interno dell’isola pedonale collocata tra lo sbocco di viale Aventino e via Marmorata; in piazza di Porta Maggiore e piazzale Labicano, i bus effettueranno la fermata in comune con le linee notturne N10/N11; infine in viale Rossini, direzione Valle Giulia, i bus fermeranno nella corsia laterale.

Sulle linee 5 e 14, in direzione di Centocelle, la fermata in piazza di Porta Maggiore sarà a lato della strada angolo via di Porta Maggiore, in comune con la linea notturna N10. Invece di fermare in piazzale Labicano, i bus fermeranno all’imbocco di via Prenestina altezza capolinea provvisorio ferrovia Termini-Giardinetti.  In via Prenestina tra largo Preneste e via Bresadola, le fermate saranno sulla corsia laterale in comune con la linea notturna N12. In direzione del Centro, su via Prenestina, sino largo Telese, le fermate saranno sulla corsia laterale; in piazza di Porta Maggiore, la fermata sarà sulla corsia laterale all’angolo con via di Porta Maggiore in comune con la linea bus 105.

Sulla linea 19, i bus diretti a piazza Risorgimento, nel tratto Bresadola-largo Telese di via Prenestina, le fermate saranno sulla corsia laterale, così cpme in viale Rossini. In direzione di Centocelle, in piazza di Porta Maggiore la fermata sarà a lato della strada angolo via di Porta Maggiore in comune con la linea notturna N10; invece di fermare in piazzale Labicano, i bus fermeranno su via Prenestina, all’altezza del capolinea provvisorio della Termini-Giardinetti. In via Prenestina, tra largo Preneste e via Bresadola, le fermate saranno sulla corsia laterale in comune con la linea bus notturna N12.

Per la linea 8, in direzione Centro, le fermate saranno effettuate nelle corsie laterali della circonvallazione Gianicolense, di viale Trastevere e di via Arenula, in comune con la linea notturna N8. I bus, poi proseguiranno per via delle Botteghe Oscure e piazza Venezia sino al capolinea provvisorio di via del Teatro Marcello. Da qui ripartiranno e percorreranno via del Foro Olitorio, piazza di Monte Savello, lungotevere De’Cenci e da viale Trastevere riprenderanno a seguire lo stesso percorso del tram. Le fermate in viale Trastevere e in circonvallazione Gianicolense saranno effettuate sulle corsie laterali.
La fermata tram di via Arenula sarà sostituita dalla fermata bus Arenula/Ministero Grazia e Giustizia o dalla fermata bus di viale Trastevere (altezza piazza Sonnino). Il capolinea di Casaletto sarà sulla corsia laterale in comune con quello della notturna N8.

Potrebbero interessarti anche