18:08 | Identificate 9 persone per assalto a pub Campo de Fiori. 3 arresti

Proseguono le indagini della Polizia sulla brutale aggressione avvenuta lo scorso 22 novembre 2012 in piazza Campo de Fiori nel pub ‘Drunken Ship’ dove erano presenti alcuni tifosi inglesi della squadra di calcio del Tottenham.

In quella circostanza erano rimaste ferite diverse persone, tra le quali in maniera grave, un tifoso di nazionalità inglese il quale, attinto da una coltellata ad una gamba, aveva riportato la lesione dell’arteria femorale.

Questa mattina nel corso di un operazione la Digos della Questura di Roma e gli agenti del Commissariato Trevi hanno identificato altre 9 persone, sospettate di aver partecipato al brutale attacco. Gli sviluppi investigativi di oggi, sottolinea una nota della Questura di Roma, sono il risultato della pressante attività di indagine delle numerose escussioni testimoniali, dell’esame delle immagini riprese dalle telecamere e l’analisi dei dati delle celle di traffico telefonico delle zone interessate all’aggressione.

E’ stata proprio la verifica dei dati acquisiti nel corso delle indagini a documentare la presenza degli indagati sul luogo dell’aggressione, i reciproci e frenetici contatti, gli spostamenti, tutti assolutamente compatibili con le attività di appostamento, attacco ed immediato allontanamento. Dato comune agli indagati sarebbe l’interruzione del traffico telefonico durante l’attacco al pub, e la sua successiva ripresa al termine dell’aggressione. Numerosi e reciproci contatti che gli indagati avrebbero tenuti anche con Francesco Ianari e Mauro Pinnelli, già arrestati la notte del 22 novembre scorso e tuttora detenuti.

Per M.F. di 25 anni, V.T. di 36 anni e R.N. di 34 anni, il Gip ha disposto la custodia cautelare in carcere ed i relativi provvedimenti sono stati eseguiti questa mattina dalla Polizia. Gli altri soggetti indagati e perquisiti sono risultati gravitanti nel contesto ultras laziale.

Potrebbero interessarti anche