Giulia Bongiorno – Lb – Regione

bongiorno_giuliaEstirpare la corruzione dal sistema. Verificare dove va a finire ogni singolo centesimo

 

“E’ senza dubbio la corruzione la piaga in assoluto più pericolosa che si annida nel sistema”. Lo ha detto questa mattina Giulia Bongiorno, candidata alla presidenza della Regione Lazio, ai microfoni di Radio Ies nel corso della trasmissione ‘Dalle 10 alle 12’.

“Nel Lazio – ha spiegato – bisogna immediatamente creare modelli organizzativi, che consentano preventivamente di verificare dove va a finire ogni singolo centesimo. E tutto ciò è possibile. Ci sono, poi, tante eccellenze all’interno della Regione Lazio, non riesco a capire perché vengano affidate così tante consulenze.

Voglio cambiare questo sistema, rendendolo trasparente ed efficiente, grazie anche alle moderne tecnologie. E’ ora di estirpare la corruzione, cambiare il sistema dei bandi ad personam e sciogliere tutti quei legami marci che si sono instaurati nel tempo. Anche per questo serve una penalista alla Regione Lazio”, ha concluso Bongiorno.

Potrebbero interessarti anche