10:31 | Carburanti, continua corsa benzina, punte sopra 1,90 euro/litro

Continuano i rialzi alla pompa anche se la corsa riguarda soltanto la benzina, dopo il ritocco deciso ieri da Eni.Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana e Quotidiano Energia, questa mattina hanno messo mano ai listini Q8 e Shell con un ritocco di 1,5 centesimi sulla benzina, Esso con +0,5 centesimi e TotalErg +0,3 centesimi sulla verde. In base a queste mosse e al Centro la “punta” della verde sul servito torna a 1,910 euro/litro, livelli cioé di poco precedenti ai record estivi.

Aumenta ancora la media ponderata nazionale dei prezzi della benzina tra le diverse compagnie in modalità servito, arrivando a un passo da quota 1,85 euro/litro, ed esattamente a 1,849 euro/litro (+0,2 centesimi). Diesel ancora invariato a 1,767 euro/litro, come il Gpl (0,844 euro/litro) e il metano a 0,989 euro/kg.

Intanto il prezzo internazionale della benzina, dopo una settimana di ondeggiamenti, si e’ fermato ieri a 620 euro per mille litri (invariato), quello del diesel, al sesto rialzo consecutivo, si e’ attestato a 641 euro per mille litri (+1). In una settimana la quotazione del diesel ha guadagnato l’ equivalente di 1,6 centesimi al litro.

Potrebbero interessarti anche