Sergio Marchi – La Destra – Regione

Marchi_SergioVareremo il Quoziente Lazio per un fisco a misura di famiglia

 

Quoziente familiare regionale per sostenere le famiglie del Lazio, in particolare per quelle più numerose e con anziani a carico. E’ un fisco amico della famiglia quello che propone Sergio Marchi, candidato de La Destra alla Regione Lazio.

“Una svolta storica nelle politiche familiari della Regione – sottolinea Marchi -. Per la prima volta si farà qualcosa di concreto per il quoziente famigliare, in linea con il Quoziente Roma: aumenteranno le agevolazioni per tutte le famiglie con figli, in particolare per quelle numerose e con anziani a carico. E questo verrà fatto proprio in un momento di difficoltà e di crisi economica per il Paese, che potrà diventare un messaggio forte anche a livello nazionale per una riforma fiscale con all’interno il quoziente familiare. Da anni lo richiedono le associazioni familiari, non solo quelle delle famiglie numerose, ma anche le 48 realtà del Forum per le Associazioni Familiari”.

“Il reddito familiare è una condizione che va affrontata con l’effettivo carico familiare – prosegue Marchi -. Limitarsi a un criterio puramente ragionieristico senza leggere cosa c’è dietro quei numeri è insistere con una sperequazione. Trentamila euro possono essere molti per un single ma sono drammaticamente pochi per una famiglia con quattro figli o con persone anziane o disabili da accudire”.

“Tuttavia, il Quoziente Lazio – precisa Marchi – come quello di Roma Capitale, alleggerirà la pressione fiscale a favore di tutte le famiglie più svantaggiate, non solo di quelle con più figli. E’ un processo di equità finanziaria a misura di famiglia calcolato rigorosamente secondo modelli economici fondati e ben pensati”.

“Non si tratta, quindi, di ‘mancati introiti’ per l’amministrazione – conclude Marchi – come invece affermano i grillini, che con la giunta Pizzarotti al Comune di Parma in questi giorni hanno cancellato a colpi di delibera e senza alcuni dibattito in Consiglio il Quoziente Parma, introdotto dal centrodestra. E’ questa la linea anche del Movimento Cinque Stelle del Lazio per sostenere le famiglie della nostra regione?”.

Potrebbero interessarti anche