10:12 | Carburanti, benzina schizza fino a 1,923 euro/lt

Schizza a 1,923 euro/litro la “punta” della benzina registrata dal monitoraggio di QE su piu’ di un punto vendita “servito” del Centro del Paese (1,875 la media nazionale). E’ l’effetto di una nuova raffica di rincari dei prezzi raccomandati sull’onda di quotazioni internazionali che spingono al rialzo da giorni soprattutto la “verde” (un po’ meno il diesel). Ecco allora che a muovere sono state Tamoil e IP con aumenti di 1 centesimo euro/litro su entrambi i prodotti; Q8, Shell e Esso solo sulla benzina (+0,5 cent).

Prezzi praticati sul territorio dunque in netta ascesa nelle “punte” e nelle medie nazionali, no-logo comprese che soffrono non poco dei rincari ripetuti della benzina nelle quotazioni extrarete. Inevitabile, in ogni caso, un fine settimana all’insegna del carocarburanti. Tornando alle “punte” si registrano, come detto, 1,923 euro/litro per la benzina e 1,805 per il diesel mentre il gpl flette a 0,880. Le medie nazionali si posizionano invece a 1,875 euro/litro per la “verde”, 1,780 per il diesel e 0,857 per il gpl.

Piu’ nel dettaglio, a livello Paese, secondo quanto risulta in un campione di stazioni di servizio che rappresenta la situazione nazionale per il Servizio Check-Up Prezzi QE, il prezzo medio praticato della benzina (sempre in modalita’ “servito”) va oggi dall’ 1,855 euro/litro di Eni all’ 1,875 di IP (no-logo a 1,775). Per il diesel si passa dall’ 1,769 euro/litro sempre di Eni all’ 1,781 di Tamoil (no-logo a 1,654). Il gpl infine e’ tra 0,843 euro/litro di Eni e 0,857 di IP (no-logo a 0,808).

Anche stando alle rilevazioni di Staffetta Quotidiana ancora aumenti del prezzo della benzina che, stando alla consueta rilevazione, arriva questa mattina alla soglia dell’1,89 euro/lt (con + 1 centesimo di IP). Rialzi, sempre sulla verde, anche per altre compagnie: Tamoil e’ salita di 1 centesimo mentre Q8 di 5 millesimi. Ferme le altre compagnie. Quanto al gasolio, registriamo un +5 millesimi di IP e un +10 di Tamoil. La media ponderata dei prezzi nazionali della benzina sale cosi’ a 1,867 euro/lt mentre quella del gasolio a 1,779. Fermo invece il Gpl a 0,844.

Quanto invece ai prezzi internazionali della verde, ieri si sono registrati consistenti rialzi. Con un aumento di 15 millesimi la verde e’ arrivata a 645 euro per mille litri mentre il gasolio, con un +5, a 653.

Potrebbero interessarti anche