11:34 | Cassazione, ex cassiere Banda Magliana Nicoletti resta in carcere

L’ex cassiere della Banda della Magliana Enrico Nicoletti deve restare in carcere. Lo ha deciso la prima sezione penale della Cassazione, respingendo il ricorso dei legali di Nicoletti che chiedevano il differimento della pena per questioni di salute e confermando un’ordinanza del 9 maggio 2012 del Tribunale di Sorveglianza di Roma.  Nicoletti, classe 1936, è recluso a Rebibbia da circa un anno e deve scontare una pena residua di 6 anni e 6 mesi per usura, estorsione e rapina.

La Suprema Corte oltre a rigettare il ricorso di Nicoletti, lo ha condannato al pagamento delle spese processuali. Anche la Procura Generale della Cassazione, con una requisitoria scritta, aveva sollecitato il rigetto del ricorso.

Potrebbero interessarti anche