10:27 | Omicidio a Cave, uomo ucciso a colpi di arma da fuoco

Hanno sparato almeno quattro colpi in direzione del volto i killer dell’albanese di 36 anni, M. B., ucciso questa mattina in piazza Garibaldi a Cave, in provincia di Roma.

L’uomo, residente a Cave, era ai domiciliari per spaccio e aveva un permesso di lavoro. Questa mattina quando e’ stato ucciso era infatti appena salito nella sua auto per andare a lavorare. I killer hanno probabilmente atteso che il 36enne salisse in auto, poi la brutale esecuzione. A terra vicino alla vettura sono stati trovati quattro bossoli.

Potrebbero interessarti anche