09:12 | Carburanti, continua il calo dei prezzi. Benzina a -2 euro

Eni rilancia un’ondata di ribassi alla pompa sulla scia del calo delle quotazioni internazionali dei prodotti raffinati, che ieri si sono attestati per la benzina a 577 euro per mille litri (-2 euro), mentre il diesel e’ sceso a 616 euro (-4 euro).

Il ritocco più consistente e’ quello di Eni che taglia sulla benzina 2 cent euro/litro e 1 sul diesel, imitata da Q8, Shell e Esso tutti al ribasso di 0,5 cent su entrambi i prodotti.

Il monitoraggio di Staffetta Quotidiana e Quotidiano Energia mostra un calo delle medie ponderate nazionali dei prezzi tra le diverse compagnie in modalità servito: la benzina va oggi dall’1,844 euro/litro di Eni all’1,869 di Shell (no-logo a 1,740), per il diesel si passa dall’1,745 euro/litro sempre di Eni all’1,769 di Tamoil (no-logo a 1,618). Il gpl infine e’ tra 0,816 euro/litro di Eni e 0,839 di IP (no-logo a 0,790).

Potrebbero interessarti anche