11:33 | Criminalità, colpi arma fuoco contro discoteca. Arrestati due cugini

Sono complessivamente quattro gli arrestati dalla Polizia, nell’ambito dell’inchiesta avviata lo scorso 15 febbraio, quando alcune persone spararono colpi d’arma da fuoco contro la discoteca “Alibi” di Testaccio, a Roma.

La segnalazione del 113 riferì di almeno 2 persone, presumibilmente italiane, che avevano esploso una decina di colpi di pistola contro il muro sovrastante la porta d’ ingresso del locale per poi allontanarsi subito dopo facendo perdere le loro tracce. Si trattava di due cugini italiani appartenenti ad una nota famiglia degli ambienti malavitosi.

Potrebbero interessarti anche