11:17 | Risse, accoltellamenti e spaccio: chiusa sala Palacavicchi

Su proposta dei carabinieri di Castel Gandolfo, l’autorità amministrativa ha oggi disposto la sospensione della licenza del Palacavicchi, frequentatissima discoteca di Roma, noto locale notturno a ridosso del Grande Raccordo Anulare, frequentato da giovani provenienti dalla Capitale e dai comuni dei Castelli Romani.

All’interno delle sale da ballo, negli ultimi mesi i militari sono intervenuti in molteplici occasioni per episodi di aggressioni, spaccio di droga, risse, accoltellamenti, un tentato omicidio e furti d’auto dal parcheggio adiacente.

Per tali turbative alla sicurezza pubblica, è stata sospesa l’attività di una delle sale da ballo, in particolare quella riservata alla musica ‘dance’ e ‘house’ che rimarrà chiusa per tutto il periodo pasquale.

Potrebbero interessarti anche