Lazio, si insediano le otto commissioni del Consiglio

consiglio_regionaleSLIDEREletti in Consiglio i presidenti, i vice e i componenti delle diverse commissioni consiliari permanenti

 

ROMA – Procedono le elezioni dei presidenti e vicepresidenti delle Commissioni consiliari della Regione Lazio. A presiedere la prima commissione ‘Affari costituzionali e statutari, affari istituzionali, Enti locali e Risorse umane, Federalismo fiscale, Sicurezza, Integrazione sociale e Lotta alla criminalità’ sarà Baldassare Favara, ex generale dei Carabinieri in pensione eletto consigliere regionale nel listino del presidente della Giunta, Nicola Zingaretti. I due vice presidenti sono invece Fabio Bellini (Pd) e Gianluca Perilli (M5S).

Le votazioni hanno interessato la VI Commissione ‘Ambiente, lavori pubblici, mobilità, politiche della casa e urbanistica’. A presiederla sarà Enrico Panunzi (Pd), eletto con 8 voti, affiancato dai vicepresidenti Enrico Forte (Pd) e Adriano Palozzi (Pdl) eletti rispettivamente con 7 e 3 voti. “A piccoli passi, ma con rapidità – ha dichiarato Panunzi – stiamo procedendo a completare l’insediamento di tutti gli organismi del Consiglio. Quello di oggi e’ un atto essenziale per cominciare a lavorare su materie importanti per tutto il territorio”.

Gli altri componenti della Commissione costituita in totale da 14 membri (8 di maggioranza e 6 di minoranza) sono: Riccardo Agostini (Pd), Cristiana Avenali  (Per il Lazio), Fabio Bellini (Pd), Silvia Blasi (M5S), Devid Porrello (M5S), Gianluca Quadrana (Lista civica Nicola Zingaretti), Fabrizio Santori (La Destra), Pietro Sbardella (Lista Bongiorno), Giuseppe Simeone (Pdl), Riccardo Valentini (Per il Lazio), Gianfranco Zambelli (Pd).

La VII Commissione ‘Politiche sociali e salute’ sarà invece presieduta da Rodolfo Lena (Pd) con i vicepresidenti Antonio Aurigemma (Pdl) e Gianfranco Zambelli (Pd). “Il lavoro che attende questa Commissione – ha dichiarato il presidente Lena – rappresenta da subito una sfida di grande difficoltà, considerate le alte aspettative della cittadinanza nei confronti della coalizione di governo guidata da Nicola Zingaretti. Sarà nostro compito coadiuvarlo nel delicato ruolo di commissario straordinario per la Sanità regionale; così come sarà da subito all’ordine del giorno dei nostri lavori il recepimento della legge quadro nazionale per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali”.

Anche per la VII Commissione i membri ammontano a 14 (8 di maggioranza e 6 di minoranza) comprendendo oltre agli eletti: Riccardo Agostini (Pd), Davide Barillari (M5S), Marta Bonafoni (Per il Lazio), Cristian Carrara (Per il Lazio), Fabio De Lillo (Pdl), Maria Teresa Petrangolini (Per il Lazio), Devid Porrello (M5S), Gianluca Quadrana (Lista civica Nicola Zingaretti), Fabrizio Santori (La Destra), Olimpia Tarzia (Lista Storace), Marco Vincenzi (Pd).

Eugenio Patanè (Pd) e’ stato eletto oggi presidente della V commissione del Consiglio regionale del Lazio, competente in materia di ‘Cultura, diritto allo studio, istruzione, pari opportunità, politiche giovanili, spettacolo, sport e turismo’. Lo affiancheranno, come vicepresidenti, Cristian Carrara (Lista per il Lazio) e Olimpia Tarzia (Lista Storace).

“Cultura e turismo sono i due motori dello sviluppo, dell’economia e dell’occupazione del Lazio: se ne parla spesso ma non sempre se ne comprende sino in fondo il valore”, ha dichiarato il neo presidente a margine dell’elezione, ricordando che il “Lazio e’ ai primi posti per valore di Pil generato da questo tipo di imprese secondo una recente ricerca di Unioncamere e Fondazione Symbola”. Patanè ha poi sottolineato che “sport, politiche giovanili e istruzione sono importanti anche dal punto di vista della coesione sociale e contribuiscono a creare una società migliore”.

Gli altri componenti della commissione sono Antonio Aurigemma (Pdl), Marco Baldi (Lista Zingaretti), Daniela Bianchi (Lista per il Lazio), Marta Bonafoni (Lista per il Lazio), Pietro di Paolo (Pdl), Rosa Giancola (Lista per il Lazio), Gianluca Perilli (M5S), Gaia Pernarella (M5S) e Piero Petrassi (Centro Democratico).

Mario Ciarla (Pd) è stato eletto con 11 voti presidente dell’VIII commissione competente in materia di ‘Agricoltura, artigianato, commercio, formazione professionale, innovazione, lavoro, piccola e media impresa, ricerca e sviluppo economico’. Vicepresidenti: Oscar Tortosa (Psi), 7 voti, e Mario Abbruzzese (Pdl), 4 voti. L’ottava commissione è competente in materia di agricoltura, artigianato, commercio, formazione professionale, innovazione, lavoro, piccola e media impresa, ricerca e sviluppo economico.

«La commissione attività produttive, per come sono state riassemblate le commissioni nell’ultima parte della precedente legislatura, ha competenze sterminate. Ma, date le particolare situazione della nostra Regione, il primo punto all’ordine del giorno sarà quello del lavoro», ha dichiarato Ciarla a margine della seduta.

Fanno inoltre parte della commissione i consiglieri: Daniela Bianchi (Lista per il Lazio), Silvia Blasi (M5S), Silvana Denicolò (M5S), Enrico Maria Forte (Pd), Rosa Giancola (Lista per il Lazio), Rodolfo Lena (Pd), Giancarlo Righini (Fratelli d’Italia), Daniele Sabatini (Pdl), Pietro Sbardella (Lista Bongiorno), Riccardo Valentini (Lista per il Lazio) e Marco Vincenzi (Pd).

“L’esame del bilancio non sarà soltanto un atto formale, bensì un luogo di scelte politiche dove il nostro progetto di cambiamento del Lazio prende corpo”. Così il consigliere Mauro Buschini (Pd), nuovo presidente della IV commissione ‘Bilancio, partecipazione, demanio e patrimonio, programmazione economico- finanziaria’, al termine della seduta odierna d’insediamento. Buschini, classe 1978, ha ottenuto undici preferenze da quattordici votanti (otto membri della commissione sono di maggioranza e sei d’opposizione). Sono stati eletti vicepresidenti Simone Lupi (Pd) e Pietro Dipaolantonio (Pdl).

Gli altri componenti della commissione sono Michele Baldi (Lista Zingaretti), Cristian Carrara (Per il Lazio), Mario Ciarla (Pd), Valentina Corrado (M5S), Gino De Paolis (Sel), Marino Fardelli (Lista Bongiorno), Luca Gramazio (Pdl), Daniele Mitolo (Per il Lazio), Eugenio Patané (Pd), Giancarlo Righini (Fratelli d’Italia), Francesco Storace (La Destra).

Attualmente la gestione finanziaria della Regione Lazio sta procedendo in forza dell’autorizzazione all’esercizio provvisorio del bilancio, approvata con legge regionale lo scorso dicembre. “Il bilancio sarà approvato nelle prossime ore in Giunta – ha proseguito Buschini – e necessariamente dovrà essere esaminato in Consiglio entro la fine di questo mese. Intendiamo mantenere gli impegni presi durante la campagna elettorale, assicurando grande trasparenza sui lavori della commissione e la partecipazione dei cittadini che vorranno dare il proprio contributo. Tra le priorità: vogliamo mettere mano al mondo variegato delle agenzie regionali e alla macchina amministrativa regionale nel suo complesso.”:

Giuseppe Emanuele Cangemi, e’ il presidente della III Commissione ‘Vigilanza sul pluralismo dell’informazione’, presidenza che per Statuto regionale spetta ad un membro dell’opposizione. Cangemi, eletto a Roma nella lista Popolo della Libertà, ha ottenuto 3 voti. Vice presidenti sono stati eletti Gino De Paolis (Sel), e Marino Fardelli (Bongiorno Presidente).

Gli altri componenti (in totale 11, 6 di maggioranza e 5 di minoranza) sono: Marta Bonafoni (Per il Lazio), Adriano Palozzi (Pdl), Baldassarre Favara (Per il Lazio), Daniele Mitolo (Per il Lazio), Enrico Panunzi (Pd), Giuseppe Simeone (Pdl), Massimiliano Valeriani (Pd). “Lavoreremo in questa commissione, importante al pari di tutte le altre, con la certezza che sarà utile anche il contributo della mia esperienza di assessore uscente”, ha detto Cangemi al termine delle votazioni.

Piero Petrassi (Centro Democratico) è il presidente della II Commissione ‘Affari comunitari e internazionali’, cooperazione tra i popoli e tutela dei consumatori. “Sono felice per questa presidenza che mi propongo di condurre con i vice presidenti e i commissari. Riporteremo gli argomenti di politiche comunitarie, internazionali e soprattutto dei consumatori in sede regionale con proposte migliorative per i cittadini del Lazio”, ha dichiarato Petrassi a margine dell’insediamento.

Eletti i vice presidenti: Gianpaolo Manzella (Per Il Lazio) e per l’opposizione Daniele Sabatini (Pdl). La commissione sarà composta da altri 9 consiglieri: Mario Abbruzzese (Pdl) Silvana Denicolò (M5S), Gaia Pernarella (M5S), Daniela Bianchi (Per il Lazio), Mauro Buschini (Pd), Simone Lupi (Pd), Giancarlo Righini (FdI), Riccardo Valentini (Per il Lazio).

Potrebbero interessarti anche