13:45 | Due cadaveri in cabina elettrica a Pomezia, rubavano rame

I cadaveri di due uomini sono stati rinvenuti all’interno di una cabina elettrica in un capannone in disuso sulla via Pontina Vecchia, all’ altezza del chilometro 32,800 a Pomezia, alle porte di Roma. Si tratta di due uomini non ancora identificati che, secondo una prima ipotesi, cercavano di impossessarsi di cavi di rame.

I carabinieri della compagnia di Pomezia sono in attesa dei tecnici dell’Enel che dovranno disattivare la corrente in tutta la zona per consentire di avvicinarsi ai due corpi.

Potrebbero interessarti anche