10:45 | Carburanti, benzina resta sotto 1,8 euro, diesel sotto 1,7

”Quotazioni internazionali di nuovo stabili dopo i forti strappi di diverso segno registrati nei giorni scorsi. Prezzi raccomandati che tornano stabili, con un solo assestamento (al rialzo) da parte di Esso (+ 0,5 cent euro/litro su benzina e diesel). Prezzi in calo generalizzato invece per il Gpl, fra 1 e 2 cent. Prezzi praticati stabili, con prime tendenze al rialzo dei no-logo, causa impennata quotazioni nel fine settimana. Le medie nazionali della benzina e del diesel restano sotto 1,8 e 1,7 euro/litro (Gpl a 0,796). Le punte sono invece a 1,838 per la “verde”, 1,722 per il diesel e 0,816 per il Gpl”. E’ quanto scrive in nota Quotidiano Energia.

”La situazione piu’ nel dettaglio a livello Paese (sempre in modalità ‘servito’), vede il prezzo medio praticato della benzina che va oggi dall’1,779 euro/litro di Eni all’1,796 di IP (no-logo a 1,659). Per il diesel si passa dall’1,674 euro/litro sempre di Eni all’1,698 di Tamoil (no-logo a 1,542). Il gpl infine e’ tra 0,755 euro/litro di Eni e 0,796 di Tamoil (no-logo a 0,750)”, conclude la nota.

Potrebbero interessarti anche