13:02 | Calcio, addio a Ferrucccio Mazzola, il cordoglio della Lazio

E’ morto a Roma, all’età di 68 anni, l’ex calciatore e allenatore italiano Ferruccio Mazzola, figlio del grande Valentino e fratello minore di Sandro.

La notizia e’ stata ripresa dal sito della S.S. Lazio, che esprime il cordoglio per la scomparsa dell’ex centrocampista che aveva indossato la maglia biancoceleste. ”La S.S. Lazio – si legge – si unisce al cordoglio della famiglia Mazzola per la scomparsa di Ferruccio, ex centrocampista biancoceleste dal 1968 al 1971 e dal 1972 al 1974”.

Ferruccio ha avuto un’importante carriera da giocatore e allenatore: cresciuto nel settore giovanile dell’Inter, dopo vari anni tra Venezia, Lecco e Fiorentina riuscì a vincere uno scudetto nella stagione 1973-74 con la Lazio di Maestrelli.

Al termine dell’attività agonistica ha allenato per parecchi anni, ottenendo due promozioni dalla C2 con Siena e Venezia. Ha suscitato la grande attenzione dei media il suo libro-denuncia “Il terzo incomodo”, in cui denunciava l’abuso di pratiche dopanti a cavallo tra gli anni ’60 e ’70.

Potrebbero interessarti anche