Expandere promuove l’incontro tra imprese per fare rete

consumatoriL’evento della Compagnia delle Opere è dedicato all’incontro tra imprenditori e allo sviluppo di nuove strategie di business

ROMA – Oggi, a partire dalle 10, alla Nuova Fiera di Roma (padiglione 8), si terrà la terza edizione di Expandere. L’evento B2B, ideato da Compagnia delle Opere di Roma e Lazio, è dedicato all’incontro tra imprenditori, anche non associati, e allo sviluppo di nuove strategie di business.

Principale obiettivo della manifestazione è quello di trasformare una rete di contatti in una rete di opportunità e sviluppo, intensificando il network tra operatori, clienti e partner e potenziando le loro relazioni attraverso testimonianze e incontri B2B prefissati. Tramite un portale online appositamente dedicato, i partecipanti potranno preparare la propria agenda degli appuntamenti e ottimizzare le potenzialità di collaborazione. Durante la giornata, ampio spazio sarà dedicato alla formazione: tavole rotonde, seminari informativi e workshop approfondiranno temi legati a diversi settori aziendali.

Novità di questa edizione, sarà l’introduzione del Premio “Il Valore di un Percorso”, un riconoscimento che intende premiare le esperienze, in ambito profit e no profit, che abbiano saputo dar seguito ad un incontro per favorire la concretizzazione di nuove sinergie e strategie di business.

Il premio verrà consegnato dal campione italiano di rugby Andrea Lo Cicero alle due imprese – una profit e una no profit – che avranno saputo dar vita al Case History migliore sulla base di innovazione, collaborazione con altre imprese e attenzione al capitale umano.

All’evento saranno presenti i rappresentanti delle Istituzioni locali tra cui Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio e Gianni Alemanno, Sindaco di Roma. Come nelle precedenti edizioni, la Cciaa di Roma ha dato un significativo contributo e sarà rappresentata dal presidente Giancarlo Cremonesi. Nello specifico la Camera di Commercio, attraverso la sua Azienda Speciale Promoroma presieduta da Marco Annarumi, partecipa alla manifestazione con la creazione di uno spazio istituzionale e l’organizzazione di una tavola rotonda sul tema “La sfida della promozione turistica integrata – opportunità per sostenere lo sviluppo del turismo nella capitale e nel Lazio”, con l’obiettivo di coordinare le iniziative promozionali degli operatori del settore e di coinvolgere gli attori che a vario titolo contribuiscono al mantenimento e allo sviluppo del sistema turistico locale.

I dati della precedente edizione, circa 300 aziende partecipanti e 6000 appuntamenti, hanno mostrato che dal confronto e dall’incontro con altri operatori, sono nati progetti condivisi e collaborazioni stabili che hanno permesso la crescita e lo sviluppo della propria azienda o l’allargamento del proprio mercato di riferimento.

“Ad Expandere si mettono insieme gli interessi, si fanno alleanze, ma soprattutto si crea una rete di persone che si sostengono nel condurre l’azienda, lo studio professionale, l’opera sociale e ne fanno un bene per tutti – spiega Marcello Piacentini, presidente di Cdo Roma e Lazio”.

Potrebbero interessarti anche